Secchezza cutanea; cause e rimedi naturali per la pelle secca

Secchezza cutanea; cause e rimedi naturali per la pelle secca

Moltissime persone soffrono di pelle secca o Xerosi Cutanea ( termine medico per la pelle secca. Viene dal greco: ‘xero’ significa ‘secco’ e ‘osis’ significa ‘malattia’ o ‘patologia) caratterizzata da una pelle che tira, pruriginosa o che si squama. Inoltre, molte persone che soffrono di secchezza cutanea hanno anche una pelle sensibile e che si irrita facilmente provocando un fastidioso prurito.

Cause più comuni della secchezza cutanea, esaminiamole:

  1. Cause legate all’ambiente: possono essere causate da condizioni atmosferiche e temperature estreme, o sbalzi di temperatura, come un forte caldo o un freddo molto rigido. Un’altra causa è anche un clima molto ventoso.
  2. Raggi solari: l’esposizione continua e senza protezione ai raggi solari UVA e UVB può danneggiare lo strato superficiale della pelle, rendendola più secca.
  3. Cambio di stagione: avviene soprattutto in inverno, ma c’è chi soffre di pelle secca anche in estate.
  4. Prodotti per il corpo aggressivi: alcuni prodotti in commercio, soprattutto di bassa qualità, contengono sostanze pulenti molto aggressive, che danneggiano il film lipidico della pelle. Quest’ultima, senza protezione, tende a seccarsi e a perdere idratazione.
  5. Una dieta scorretta: mangiare cibi poco sani, con poche vitamine, sali minerali e acidi grassi insaturi causa secchezza.
  6. Genetica: ci sono alcune persone che sono più predisposte alla pelle secca, perché il loro corpo non produce la stessa quantità di sebo protettivo che può avere un’altra persona.
  7. Invecchiamento: gli anziani tendono avere la pelle più secca, tirata e meno idratata.

Anche se ci sono molte cause della pelle secca, è piuttosto semplice combatterla e prevenirla, sopratutto grazie a rimedi naturali, quindi solo in rarissimi casi c’è bisogno dell’intervento di un medico.

Esagerazione Pelle Secca

Pelle secca sul viso, come curarla

Tra i rimedi per curare la pelle secca del viso, troviamo l’utilizzo di creme idratanti e nutritive, che restituiscono il film lipidico dell’epidermide e che contribuiscono a nutrire il viso. Ottime le creme a base di Aloe Vera, un principio naturale utilizzato in cosmetica dalle caratteristiche super idratanti.

Aloe Vera Idratante

La crema viso alla bava di lumaca MyAnisha, grazie all’unione della bava di lumaca e l’Aloe Vera , è perfetta per chi vuole combattere la pelle del viso secca o irritata, perché dona elasticità e protezione. La bava di lumaca si posiziona tra i migliori rimedi naturali per la pelle secca proprio grazie alle sue proprietà, è un ingrediente prezioso per restituire idratazione, in sinergia con Aloe Vera, acido ialuronico e Coenzima Q10.

Pelle secca sul corpo, consigli e rimedi

Anche per la pelle secca del corpo viene consigliato l’uso di prodotti cosmetici idratanti e restitutivi. Dopo la doccia (che non deve essere bollente), bisogna massaggiare il corpo con una crema nutritiva e protettiva, facendo attenzione a zone particolarmente secche come ginocchia, gomiti e piedi sopratutto se nella zona vi è presente pelle screpolata e squamosa.

La crema corpo alla bava di lumaca MyAnisha è ricca di aloe vera, acido ialuronico e coenzima Q10, tutti ingredienti che contribuiscono all’idratazione della pelle e a prevenire e curare la pelle secca.

Un’alimentazione sana per la cura della propria pelle

Per avere una pelle idratata non basta agire all’esterno: bisogna nutrire il proprio corpo anche dall’interno. Un’alimentazione corretta e un buon utilizzo di integratori aiuta molto a mantenere la pelle elastica.

Una dieta ricca di frutta e verdura fresche, grassi derivati da noci e oli vegetali, proteine magre e un’abbondante idratazione (due litri di acqua al giorno) sono il segreto per mantenere sempre la pelle idratata, sana ed elastica, utile sopratutto per chi soffre di pelle molto secca. Particolarmente utili sono anche i frutti rossi e gli agrumi, ricchi di acqua e di vitamina C, indispensabili per la salute della pelle.

Approfondimenti:

Precedentemente abbiamo trattato in un articolo su come scoprire che tipo di pelle abbiamo, ti invitiamo a visionarlo. Conoscere il proprio tipo di pelle è già un passo avanti su come combattere e/o prevenire determinati inestetismi.